La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. La carità non avrà mai fine. Le profezie scompariranno,; il dono delle lingue cesserà e la scienza svanirà. La nostra conoscenza è imperfetta e imperfetta la nostra profezia................Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza la carità; ma di tutte più grande è la carità!

 

 
AIUTA CARITAS AMBROSIANA ad AIUTARE
da oggi è più facile fare del bene !
v  


prossimi eventi nella città di Arcore,
 aiuta 
 Caritas Arcore ad aiutare
 
 

 
 per informazioni   :    info@caritasarcore.it  3395848197





Un ponte tra  chi ha bisogno e la comunità
a causa del perdurare della pandemia e delle indicazioni del DPCM, il centro di ascolto sarà accessibile solo previo appuntamento telefonico al  seguente numero:
 
3519644708
 
nei seguenti giorni e modalità   indicate a lato


LUNEDI & GIOVEDI 
 dalle ore 14,30 alle ore 16,30
 (  in questi orari risponderà un operatore del centro )

-----


 LASCIARE UN MESSAGGIO  
 indicando nome cognome,numero telefonico e motivo della  necessità, un operatore fisserà un appuntamento  per il coloquio   nel più breve tempo possibile.
 

 

 

INSIEME PER RIPARTIRE.Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca,tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari,                tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda.

 Ci siamo accorti che non possiamo andare avanti ciascuno per conto    suo, ma solo  insieme. “

 

Partendo da queste parole  di Papa Francesco e da una  riflessione fatta in Consiglio Pastorale è nata l'iniziativa   INSIEME PER RIPARTIRE.

 

La pandemia che ancora oggi è più che mai presente, ha lasciato e lascerà pesanti ripercussioni sulla situazione personale ed economica di molte famiglie.

Come comunità cristiana siamo chiamati a dare testimonianza che “ prendersi cura dell'altro” deve diventare un atto ordinario nella nostra vita, e non delegato  agli altri.

 

Per questo il progetto INSIEME PER RIPARTIRE intende affiancare le famiglie in difficoltà attraverso il supporto di altre famiglie disponibili ad una relazione di buon vicinato, riscoprendo così l'importanza della solidarietà, delle relazioni familiari e sociali anche in questi  tempi in cui la parola distanza  la sentiamo ripetere sempre.   Oggi con gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione si può rimanere vicini anche stando a distanza.

 

L'iniziativa prevede  anche un contributo economico da parte di Caritas, contributo che sarà in proporzione ai bisogni emersi e avrà comunque una durata ben definita.

 

Al progetto , aperto a tutti, si può partecipare offrendo la disponibilità della propria famiglia ad affiancarne un'altra in difficoltà,  oppure contribuendo a sostenerlo  attraverso un'offerta che potrà essere mensile, semestrale o una tantum,  secondo le proprie possibilità.

 

In fondo alla chiesa sono a disposizione i volantini che illustrano in dettaglio il progetto e chi vuole può fare subito un'offerta.

 Grazie  a tutti.

 
REGOLAMENTO 

Finalità del progetto;
S
ostegno economico e accompagnamento a famiglie in difficoltà in una logica di  percorso che le aiuti a diventare protagoniste del proprio riscatto e non solo destinatarie passive. 

Beneficiari:

famiglie in  stato di disagio socio-economico con particolare riguardo a chi ha perso il lavoro a causa del Covid, famiglie monoparentali o con disabili a carico e che abbiano esaurito  gli  aiuti istituzionali. Le segnalazioni potranno arrivare dalla Caritas, dalla Comunità Pastorale,  Servizi sociali,  Associazioni del territorio e saranno esaminate dal Centro di ascolto di Arcore, applicando le regole e le modalità utilizzate dal Cda

Importo
sarà correlato 
al singolo progetto e non potrà superare l'importo massimo di euro 3.000


Durata
l'iniziativa sarà complessivamente  di 12 mesi con partenza prevista per novembre 2020 e scadenza ottobre 2021. All'interno  di questo periodo, ogni singolo progetto avrà una durata e un piano finanziario ben preciso in base al tipo di sostegno e alle necessità delle famiglie destinatarie.

Tipi di interventi
saranno privilegiati sostegni economici riguardanti il pagamento di bollette, affitti, spese sanitarie urgenti, spese scolastiche, rette nido.


Famiglie di buon vicinato
nel progetto è previsto un accompagnamento alle famiglie destinatarie da parte di altre famiglie della comunità che si renderanno disponibili a percorrere insieme un tratto di strada aiutandosi nella quotidianità attraverso una relazione basata sul sostegno e sull'ascolto reciproco.

Rete di collaborazione
Comunità Pastorale, Associazioni del Territorio, Servizi sociali

Piano finanziario
Questa iniziativa sarà finanziata attraverso una raccolta fondi che prevede adesioni con piccole quote mensili (5,10,20 euro o altro)
ricordiamo  che le donazioni a caritasarcore,
 
NON SONO FISCALMENTE DEDUCIBILI,
 oppure con un offerta libera una tantum o con donazioni che potranno essere versate direttamente sul c/c oppure con contributi in contanti nelle cassette predisposte  ogni terza domenica del mese presso le singole parrocchie.
 

 Famiglie Solidal

Il progetto Famiglie Solidali è rivolto a chi - gruppo familiare o singola persona - desidera “far qualcosa” per chi ha bisogno.

Chi aderisce si impegna, una volta al mese, a portare dei viveri al magazzino alimentare di Arcore presso l’oratorio femminile.
La quantità e qualità degli alimenti è libera .. e qualunque prodotto è gradito. A volte il magazzino potrà indicare qualche particolare alimento necessario per completare i pacchi.
Oggi Famiglie Solidali aiuta oltre 80 famiglie, ed oltre 300 persone con un pacco alimentare che  viene distribuito ogni 30 giorni presso l’oratorio femminile di Arcore, in via Abate D’Adda 18, dove c'è la sede del Magazzino alimentare Caritas.   i gli aiuti alimentari possono essere portati  il secondo o il quarto sabato del mese dalle ore 15,30 alle ore 17,00


Iscriviti (scarica il volantino ed invialo compilatoa  
info @caritasarcore.it)
I viveri che Famiglie Solidali può gratuitamente ritirare presso il Banco Alimentare di Muggiò sono però sempre meno rispetto le necessità e non si è più in grado di soddisfare tutte le esigenze: le persone incontrate o segnalate dal Centro di Ascolto sono sempre di più e le richieste di aiuto si moltiplicano.
Per aderire richiedi il modulo di iscrizione a:
info@caritasarcore.it  oppure puoi  chiamare e/o lasciare messaggio whatapps 3395848197
A tutti gli aderenti al “PROGETTO” periodicamente sarà fornito un resoconto dell’attività del magazzino.